Sistema Mybox

Ideale per ristrutturazioni e riqualificazioni energetiche, il nuovo cassonetto MyBox con VMC non solo assicura elevate performance isolanti, ma integra anche un sistema di Ventilazione Meccanica Controllata per il ricambio dell’aria indoor.

 

La riqualificazione energetica degli edifici è oggi uno dei temi fondamentali del settore edile: potenziare l’involucro e il sistema impiantistico di una struttura per renderla maggiormente performante in termini di dispendio energetico è un’azione imprescindibile per salvaguardare un immobile, ridurre i consumi e migliorare il comfort abitativo all’interno. In un progetto di ristrutturazione e/o riqualificazione una delle componenti di maggiore importanza risulta essere il sistema-finestra, vero punto critico dell’involucro e responsabile di buona parte delle dispersioni energetiche.

Sostituire i serramenti scegliendo prodotti ad alte prestazioni isolanti, tuttavia, è solo il primo passo. Spesso trascurato, ma di fondamentale importanza, è il cassonetto per avvolgibile che, essendo generalmente uno dei punti di maggiore inefficienza energetica della casa, non solo dà luogo a consistenti ponti termici, ma lascia entrare anche spifferi e umidità che alimentano la formazione di muffa sui muri interni. Proprio per questo motivo la nuova legge sui Requisiti Minimi del 26/06/2015, nello stabilire i valori minimi di prestazione della finestra per usufruire degli sgravi fiscali, obbliga a certificare anche il cassonetto e specifica che esso è determinante per il valore di prestazione complessivo del foro finestra.

Per far fronte a questa esigenza Climapac ha sviluppato MyBox con VMC, una novità assoluta nel settore dei cassonetti. Con la sua elevata capacità di isolamento, questa soluzione migliora l’efficienza energetica dell’abitazione e risulta essere ideale in interventi di riqualificazione. Grazie all’integrazione di un sistema di Ventilazione Meccanica Controllata, inoltre, MyBox con VMC ricambia e purifica costantemente l’aria in casa, anche a finestra chiusa. Una tecnologia “due in uno” in grado di eliminare le dispersioni di calore e, al contempo, di migliorare il comfort abitativo e la salubrità dell’aria indoor.

Addio a spifferi e muffe

Grazie al suo elevato grado di isolamento termico e acustico, il nuovo MyBox con VMC elimina i ponti termici, gli spifferi e la condensa, contrastando le muffe e rendendo gli spazi domestici più sani e confortevoli. La trasmittanza termica certificata (con valori U=0,583 W/m2K) migliora l’efficienza dell’abitazione, contribuendo da un lato a ridurre le spese di riscaldamento e raffrescamento dell’edificio, e dall’altro a migliorarne la classificazione energetica, con conseguente aumento del valore immobiliare.

In casa si respira aria pulita

Il nuovo cassonetto Climapac è in grado, attraverso il filtro F7 in dotazione, di immettere continuamente aria nuova in casa, purificandola dalle sostanze nocive provenienti dall’esterno – come pollini, batteri, polveri sottili PM10 e PM2,5 – e di estrarre l’aria viziata all’interno degli ambienti domestici, carica di umidità in eccesso, anidride carbonica, odori e sostanze dannose come VOC o esalazioni di sostanze chimiche. Attraverso lo speciale scambiatore entalpico a doppio flusso controcorrente, inoltre, MyBox con VMC permette di recuperare fino al 90% del calore dell’aria in uscita, riducendo considerevolmente i costi in bolletta.

Brevettato per un’installazione senza fori in facciata

Progettato su misura e personalizzabile nel colore e nella texture, MyBox con VMC può essere installato in modo semplice, senza interventi invasivi. Il sistema di montaggio brevettato da Climapac, che ne consente l’installazione senza la necessità di praticare fori sulla muratura esterna e senza griglie a vista in facciata, lo rende ideale in qualsiasi contesto abitativo, in modo particolare in realtà condominiali. La ventilazione, inserita all’interno del MYBOX, viene integrata alla ristrutturazione del sistema-finestra (o della sola sostituzione del cassonetto), e non richiede lavori di muratura, canalizzazioni o ingombranti impianti centralizzati.