il marmo passante del DAVANZALE dall’esterno all’interno nelle soglie delle porte e nelle banchine finestre incide per il 6% della spesa di riscaldamento, in una bolletta annuale di €2000 significa 120 euro sono usciti dalle soglie delle finestre. Il consumo è dovuto all’enorme dispersione generata dal ponte termico lineare della soglia in marmo. In parole semplici: il caldo esce dal davanzale .

Inoltre il ponte termico lineare che si accentua sostituendo gli infissi ti assicura muffa e condensa sotto alla banchina in marmo. Ecco perché dovete diffidare da chi non vi propone questo intervento.

Le soglie in marmo ed i davanzali vanno isolati in modo da attenuare il ponte termico, allontanare rischi di muffa e condensa e fare risparmio energetico.

Installando nuove finestre sulle  vecchie soglie in marmo passante si accentuerà il ponte termico del davanzale finestra esistente, facendolo diventare un punto critico, con condensa e muffa garantita e non servirà a nulla aprire le finestre più spesso.

I nuovi infissi sigillano molto meglio e allo stesso tempo non permettono il ricambio naturale di aria, di conseguenza l’aria sarà più ricca di umidità che andrà ad appoggiarsi nei punti più freddi della casa come il marmo passante.

Richiesta preventivo-informazioni

6 + 6 =